Ispirazione e fascino delle regate

2 settembre 2017 , In: Attività , With: No Comments
0

Ispirate dalle tradizioni marinaresche e affascinate dalle regate storiche, le donne del gruppo Voga Veneta Piran, tornano da protagoniste domenica 3 settembre a Venezia, alla Regata storica 2017. Dopo il grande successo dei due appuntamenti di agosto, medaglia di bronzo alla regata delle gaete sull’isola di Murter (Croazia) e la traversata a remi Venezia-Pirano in cinque tappe, il gruppo di donne guidato da Amalia Petronio, promette un altro intenso appuntamento di particolare ricchezza culturale. Praticata da millenni nella laguna di Venezia, alla grande festa della Voga alla veneta per la prima volta partecipano le vogatrici della Comunità degli Italiani Giuseppe Tartini di Pirano.

Il corteo storico rievoca l’accoglienza riservata nel 1489 a Caterina Cornaro, sposa del Re di Cipro, che rinunciò al trono a favore di Venezia.È una sfilata di decine e decine di imbarcazioni tipiche cinquecentesche, multicolori e con gondolieri in costume, che trasportano il doge, la dogaressa, Caterina Cornaro e tutte le più alte cariche della Magistratura veneziana, in una fedele ricostruzione del passato glorioso di una delle Repubbliche Marinare più potenti e influenti del Mediterraneo.

(Scritto da Daniela Sorgo)

There are no comments yet. Be the first to comment.

Leave a Comment

Ringraziamento

Sito realizzato con il supporto finanziario della Fondazione Cassa di Risparmio di Trieste Fondo donazione prof. Diego de Castro e del Comune di Pirano nell'ambito del progetto "Visibilità bilingue".

Facebook