Atelier aperti al pubblico in Casa Tartini

17 maggio 2017 , In: Attività , With: No Comments
0

Grande festa nella settimana della cultura amatoriale – L’evento promosso e organizzato dal Fondo pubblico per le attività culturali della RS e l’Unione delle Associazioni culturali Pirano è una rassegna culturale diffusa sul territorio nel mese di maggio.

L’obiettivo della Settimana della cultura amatoriale (12-21maggio 2017) è riunire le associazioni, gli enti e le istituzioni culturali del piranese offrendo l’occasione a ciascuno di promuovere, diffondere e condividere la potenza creativa delle loro attività artistiche. In collaborazione con la Comunità degli Italiani Giuseppe Tartini e la presenza attiva dei suoi svariati gruppi artistico-culturali, vi invitiamo ad entrare nei luoghi di lavoro, negli atelier aperti per stimolare la vostra curiosità, per sperimentare e apprendere nozioni di musica strumentale, arte, linguaggi espressivi, canto e danza.

Venerdì 19 maggio dalle 17.00 in Casa Tartini, siete attesi nella Sala dei padiglioni dal maestro Vanja Pegan per il corso di chitarra classica e folk FOTO, e in mansarda dalla stilista Scilla Gortan che cura il corso di moda e design. FOTO

Sabato 20 maggio ad accogliervi in Sala delle vedute sarà Lara Sorgo per mettervi alla prova in Mistero a Pirano. Chi ha ucciso il conte Anselmo? Gioco di ruolo e spettacolo interattivo dove i partecipanti sono chiamati a svolgere una parte attiva e integrante della storia interpretando ruoli diversi. Staremo a vedere, si scoprirà il colpevole? FOTO

Domenica 21 maggio dalle ore 10.00 ancora atelier aperti al pubblico in Casa Tartini per chi vuole misurarsi o ritiene di essere un talento nascosto del disegno, Miriam Elettra Vaccari vi accoglierà in mansarda per partecipare al laboratorio Veduta del paesaggio. FOTO

Con grande piacere ed entusiasmo vi invitano a partecipare alla grande festa in piazza Tartini, il gruppo mandolinistico e vocale Serenate diretto da Arcangelo Svettini che suoneranno e canteranno mentre il gruppo in costume La Famea dei salineri guidato da Giorgina Rebol dal banchetto espositivo presenteranno le tradizioni del passato delle saline e dei salineri, e dal salotto del settecento, il gruppo in costume d’epoca Al tempo di Tartini guidato da Dragan Klarica, raggiungerà la piazza a passo di danza. FOTO

Alla Settimana della Cultura amatoriale che si concluderà domenica sia a livello nazionale sia all’estero, parteciperà con un concerto di musica classica, colonne sonore da film e musical, la giovane formazione Orchextrà degli studenti delle scuole superiori di Trieste e del Friuli Venezia Giulia diretta da Erik Žerjal (in caso di avverse condizioni del tempo il concerto è previsto al Teatro Tartini).

(Scritto da Daniela Sorgo)

There are no comments yet. Be the first to comment.

Leave a Comment

Ringraziamento

Sito realizzato con il supporto finanziario della Fondazione Cassa di Risparmio di Trieste Fondo donazione prof. Diego de Castro e del Comune di Pirano nell'ambito del progetto "Visibilità bilingue".

Facebook