I libri del conte Francesco Grisoni a Lubiana

17 febbraio 2017 , In: Eventi, Mostre , With: No Comments
0

I libri del conte Francesco Grisoni a Lubiana

Giovedì 16 febbraio nella sala delle esposizioni della Biblioteca Nazionale e Universitaria di Lubiana (Narodna in univerzitetna knjižnica) è stata inaugurata al pubblico la mostra Knjige koprskega plemiča. Knjižnica grofa Francesca Grisonija med razsvetljenstvom in risorgimentom (I libri del nobile capodistriano. La biblioteca del conte Francesco Grisoni tra Illuminismo e Risorgimento), curata da Salvator Žitko e Veselin Mišković. Nelle bacheche è proposta una selezione delle opere più significative, in lingua italiana e francese, del patrimonio librario appartenuto al casato dei Grisoni, uno dei più importanti in Istria e l’unico che non ha subito smembramenti e dispersioni nel corso del tempo. Oggi è conservato e tutelato nelle raccolte della Biblioteca centrale “Srečko Vilhar” di Capodistria.

All’apertura sono intervenuti: Martina Rozman Salobir, direttrice della Biblioteca Nazionale e Universitaria, David Runco, direttore della Biblioteca centrale “Srečko Vilhar” di Capodistria, Kristjan Knez, direttore del Centro Italiano “Carlo Combi” di Capodistria, Alberto Scheriani, vicesindaco del Comune città di Capodistria, nonché il coautore Veselin Mišković. I contenuti della mostra sono stati illustrati dall’antropologa sociale Irena Šumi.

Il progetto è stato promosso dalla Biblioteca Nazionale e Universitaria di Lubiana con la collaborazione ed il sostegno del Centro Italiano “Carlo Combi”, della Biblioteca centrale “Srečko Vilhar” e del Comune città di Capodistria.

Prima dell’inaugurazione, la direttrice Rozman Salobir aveva ricevuto i rappresentanti delle istituzioni coinvolte nell’iniziativa e una delegazione della Comunità nazionale italiana, composta da: Nadia Zigante, presidente della Comunità autogestita della nazionalità italiana i Pirano, Manuela Rojec, presidente della Comunità degli Italiani “Giuseppe Tartini” di Pirano e vicepresidente della Comunità autogestita costiera della nazionalità italiana, e Marko Gregorič, dell’Ufficio Europa dell’Unione Italiana di Capodistria. Presente anche Peter Štoka, responsabile del reparto di storia patria e dei fondi librari antichi della Biblioteca centrale di Capodistria.

 

There are no comments yet. Be the first to comment.

Leave a Comment

Ringraziamento

Sito realizzato con il supporto finanziario della Fondazione Cassa di Risparmio di Trieste Fondo donazione prof. Diego de Castro.

Facebook